Sincerotto Arredamenti — complementi — accessori — illuminazione

IL NEGOZIO DI ARREDAMENTO SINCEROTTO:
UNA STORIA DI FAMIGLIA

Da oltre tre generazioni, Sincerotto Arredamenti è uno dei principali punti di riferimento come negozio di arredamento in Friuli.

La sua storia prende avvio subito dopo la Prima guerra Mondiale. Sempliciano Sincerotto, arrivato in Friuli dalla Sicilia per combattere al fronte, al termine della guerra si stabilisce qui e inizia a lavorare il legno.

Tra le due guerre, da artigiano del legno ormai esperto e ricercato inizia a produrre camere da letto, lanciando il seme di quella che diventerà una falegnameria qualificata e un importante negozio di arredamento in Friuli.

Tre dei suoi otto figli decidono di procedere con la falegnameria e il punto vendita di Pradamano che diventerà negli anni Sessanta il più grande negozio di arredamento in Friuli con oltre 7000 mq di esposizione.

A metà degli anni Settanta, con l’apertura dello showroom di Buttrio, c’è il terzo cambio generazionale che vede l’ingresso di Giorgio Sincerotto a capo della Sincerotto Arredamenti ormai diventata un negozio di arredamento conosciuto in tutta la regione.